Focus della puntata è l’antica città di Fiume, oggi Rijeka nella vicina Istria.

Terza città della Croazia in ordine di grandezza, è situata al nord del paese proprio a ridosso della penisola istriana, nell’insenatura del Quarnaro. Influenze italiane, austriache e tedesche sono molto presenti nella parte vecchia e in centro. Ai margini di Rijeka- Fiume, grigi e compatti, compaiono i complessi residenziali che richiamano il periodo di Tito. Rijeka condivide insieme ad un’altra città portuale, Galway in Irlanda, la nomina a capitale europea della cultura nell’anno 2020. Interfaccia tra Europa centrale e sudorientale, Rijeka ha dedicato allo slogan "Porto delle diversità" il proprio programma di attività.

Il dialogo tra culture è alla base anche dell’attività della cooperativa Savera, da 10 anni attiva in Alto Adige. Savera mira all’integrazione di cittadini stranieri offrendo mediazioni in oltre 50 lingue differenti. Siamo andati a conoscerla meglio.

minoranze nel mondo 01.2020, andato in onda il 30.05.2020 su Rai Alto Adige

Topics religione lingua etnia punto di vista storie